…Vita da Tiratore

Google+
BERETTA 98FS

BERETTA 98FS

Utenti

La Beretta 98FS è una pistola derivata dal famoso modello M92 dal quale si differenzia solamente per il calibro utilizzato, visto che in Italia il calibro della M92  (9×19 parabellum) può essere utilizzato solamente per le armi in dotazione alle forze militari.

E’ infatti conosciuta con il nome M9 da parte dei militari USA che l’hanno scelta quale arma da fianco perchè ha soddisfatto tutti i requisiti stabiliti dai capitolati militari americani. Nel corso delle severissime prove condotte dall’Esercito degli Stati Uniti è capitato che ben 30.000 colpi siano stati sparati con un esemplare scelto a caso prima che questo accusasse un solo difetto di funzionamento.

Negli anni ’60 Beretta cominciò a progettare una pistola semiautomatica per uso militare e di polizia che andasse a sostituire la Beretta Mod.’34. Nacque quindi la Mod. 92 camerata per il 9 mm Parabellum con caricatore da 15 cartucce, a doppia azione e sicura manuale, incernierata sul fusto dell’arma che bloccava la catena di scatto ed il carrello, permettendo di avere il cane armato, il colpo in canna e la sicura inserita. Il bottone di sgancio del caricatore era posizionato alla base dell’impugnatura, sul lato sinistro.

Fu data in dotazione ala Polizia di Stato e Carabinieri verso la metà degli anni ’70, nonché al reparto Incursori della Marina Militare Italiana.

La pistola Beretta cal. 9×21 mm IMI mod. 98 FS è una pistola semiautomatica a corto rinculo di canna, il cui vincolo meccanico tra canna e carrello è attuato da un blocchetto oscillante tipo “WALTHER”, usato dalla predetta azienda negli anni 30 del secolo scorso per la realizzazione della pistola semiautomatica WALTHER MOD. P-38 (P= PISTOLE; 38= anno di adozione da parte delle FF.AA germaniche).

Cerca le Pistole Beretta su Mondoarmi.it

 

 

9 Commenti

  1. Affidabile e sicura,sono gpg da 10 anni circa e la uso sia per esercitarmi ke in servizio arma molto buona anche se ha un difetto pesa, uso la 98 cn i black mamba e sinceramente mette paura!

  2. Io ho la versione inox, la uso al poligono e la amo!

  3. Io ho la target, ha piu di 15 anni ed è uno spettacolo!!!!!

  4. tenuta un anno , sparato sui 500 colpi ricaricati ,mangia tutto, un po’ pesante, mire non molto visibili a una certa età , buona arma forse si esagera un po’ nel trovarle solo pregi , potrebbe costare 200€ di meno, ma é Beretta.

  5. Io ho la 98 inox e credo proprio che non la venderò mai perché mi ci sono veramente affezionato!

  6. Io ho la 96 in .40sw, adoro questa pistola mi è sempre piaciuta e ho desiderato moltissimo la 98 e quando ho visto la 96 nera con guancette in legno e carrello rinforzato ho dovuto prenderla!!!!

  7. Possiedo la 98 inox.affidabilissima.voto 5

  8. Meglio conosciuta come M9 da parte dei militari USA che l’hanno scelta quale arma da fianco, la Beretta 92FS (98 FS in Italia per i civili in 9X21 IMI)è la pistola più testata e più affidabile nella storia: non solo ha soddisfatto tutti i requisiti stabiliti dai capitolati militari americani, ma li ha superati ampiamente. Nel corso delle severissime prove condotte dall’Esercito degli Stati Uniti è capitato che ben 30.000 colpi siano stati sparati con un esemplare scelto a caso prima che questo accusasse un solo difetto di funzionamento. “LA MIGLIORE PISTOLA DA DIFESA”, questo non è un titolo ufficiale, ma descrive invece alla perfezione la Beretta 92/98FS, la pistola che ha stabilito nuovi standard di qualità. Scelta da Forze Armate e Corpi di Polizia di numerosi paesi. Sottoposta ad oltre 3000 controlli qualitativi e dimensionali oltre alla prova dell’intercambiabilità totale delle parti prima di lasciare la fabbrica… e testata sul campo in numerose operazioni militari difensive. Sotto tutti i punti di vista la pistola Beretta 92/98FS risulta – nei fatti – la “migliore”. Precisa, sicura, affidabile.
    Armi semiautomatiche funzionanti sul principio del corto rinculo di canna, le pistole Beretta serie 98FS vantano una chiusura geometrica a blocco oscillante che consente alla canna di muoversi sempre sullo stesso asse del carrello-otturatore ed in linea con il sistema di alimentazione: l’elevata stabilità di tiro e l’eccellente precisione che ne derivano sono facilmente riscontrabili anche dai tiratori meno esperti. Queste pistole sono ricche di dispositivi di sicurezza unici. Sui modelli FS, la sicura manuale ambidestra ha anche la funzione di abbattimento cane. La sicura automatica sul percussore mediante blocco è sempre attiva. L’indicatore di cartuccia in canna è percepibile sia alla vista sia al tatto. Abbiamo ben 4 sistemi operativi, una gamma incredibile, e ciascuno dei quattro sistemi operativi con i quali sono disponibili le pistole serie 98 vanta specifiche funzioni di sicurezza:
    FS: Doppia/singola azione, sicura manuale ambidestra con dispositivo di abbattimento cane, svincolo del grilletto dal gruppo di scatto, rotazione della parte posteriore del percussore. Sicura automatica sul percussore.
    DS: Solo doppia azione, sicura manuale ambidestra con dispositivo di rotazione della parte posteriore del percussore e di svincolo del grilletto dal gruppo scatto. Sicura automatica sul percussore.
    D: Solo doppia azione, senza sicura manuale. Sicura automatica sul percussore.
    G: Doppia/singola azione, dispositivo di abbattimento cane ambidestro, rotazione della parte posteriore del percussore, svincolo del grilletto dal gruppo di scatto e ritorno automatico del comando sicura in posizione di arma pronta al fuoco. Sicura automatica sul percussore. Tutti i modelli serie 98 dispongono, inoltre, di indicatore di cartuccia in canna.
    Caratteristiche che la rendono unica:
    - Otturatore di tipo aperto, il quale elimina praticamente la possibilità d’inceppamento. Permette anche di introdurre il colpo direttamente in camera di cartuccia nel caso in cui il caricatore si fosse danneggiato o fosse andato perduto.
    - L’esclusiva finitura nero opaco antiriflessi mediante Bruniton è garanzia di maggior resistenza alla corrosione e di minore attrito fra il fusto ed il carrello-otturatore.
    - Sicura automatica mediante blocco del percussore, la parte anteriore del percussore è bloccata finché il grilletto non viene azionato completamente a fondo. Anche in caso di eventuale caduta della pistola con la volata rivolta verso il basso il percussore, bloccato, non può percuotere la capsula.
    - Sicura manuale ambidestra, facilmente accessibile anche da parte di tiratori mancini, è tenuta con precisione in posizione inserita o disinserita. (Non presente sui modelli D e non attiva sui modelli G).
    - Impugnatura anatomica, arrotondata e leggermente incavata nella parte posteriore alta per una salda presa e un corretto posizionamento della mano. La parte posteriore e anteriore dell’impugnatura sono scanalate, mentre la parte inferiore è leggermente incurvata per un migliore controllo all’atto dello sparo.
    - Bottone sgancio caricatore reversibile, posizionato lungo il ponticello, il bottone sgancio caricatore può essere facilmente invertito per uso di tiratori mancini. Consente una veloce sostituzione del caricatore vuoto che viene lasciato fuoriuscire rapidamente dall’impugnatura.
    - Fusto in lega leggero d’alluminio con ponticello combat, il ponticello è’ scanalato per consentire una presa salda anche nel tiro a due mani o con l’utilizzo di guanti.
    - Chiavistello di smontaggio, posizionato e congegnato in modo da rendere semplice lo smontaggio. Grazie a ciò la 98FS è una delle armi di più facile manutenzione.
    - Eccezionale sicurezza d’uso, la leva ambidestra della sicura sul carrello-otturatore ha anche la funzione di abbattimento cane. Quando è azionata, la parte retrostante del percussore viene ruotata e quindi separata dal percussore vero e proprio.
    Insieme alla Glock 17 è stato il mio primo amore, ora possiedo una Combat Combo in 40 S&W sportiva. Beretta 92/98 FS, in un’unica parola: “LEGGENDARIA”.
    Abbiamo diverse varianti nate dalla leggenda: Beretta 90 Two, la 96 A1, la 98 A1, la 98 FS Brigadier, la 98 FS Inox, la 98 FS Special Edition, la 98 G Elite II, la 98 Steel One, (le sportive), la 96 Combat e 96 Combat Combo e la 98 Stock.
    Ora una piccola parentesi su un modello particolare, vietato in Italia, in quanto dotato di selettore per il tiro a raffica automatico di 3 colpi, la Beretta 93R, che fu data in dotazione ai NOCS e i GIS, i nostri specialisti dei corpi antiterrorismo. Derivata dal modello 92, la 93R ha la capacità di poter sparare sia colpi singoli che a raffica di tre. Abbastanza leggera per essere usata con una sola mano, pesa solamente 1,17 Kg., con caricatore vuoto da 20 colpi. Quando si spara a raffica, un’impugnatura anteriore è ripiegata in basso e viene afferrata con le dita della mano libera, il pollice agganciato sulla parte anteriore del ponticello allungato. Un freno di bocca aiuta a ridurre il sobbalzo dell’arma. Purtroppo ne fu vietata la vendita in Italia per i civili, ma mi sembrava giusto parlarne.
    Con la 98 FS sbagliare è impossibile, consiglio di acquistarla a tutti ad occhi chiusi, principianti ed esperti, così anche voi capirete che significa avere una leggenda tra le mani.

  9. IO NE O AVUTE DUE (98 FS) di cui una ce lo ancora la 98 ellit 2,ottime armi..

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 5 = quattordici

Scegli la tua Valutazione

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On YoutubeCheck Our Feed